1DM – Buio assoluto

Con una prestazione sconcertante la Vogelsang riesce a gettare al vento quanto di buono fatto meno di una settimana fa e a dilapidare tutto il vantaggio acquisito dopo la gara di andata.
Bisogna dare sicuramente merito alla Segi che con le spalle al muro ha ragito facendo una partita d’attacco e mischiando le carte in tavola, rimane comunque grande rammarico tra le file pandinesi per le occasioni sprecate, soprattutto nel secondo e terzo set.

Primo set che parte in equilibrio con qualche errore di troppo da entrambe le parti causato dalla tensione, poi gli ospiti piazzano uno strappo che da loro 4 punti di vantaggio (14-10). I biancoblù provano a rientrare, senza però riusciare mai ad impensierire gli avversari che chiudono agevolmente il set a proprio favore.

Il secondo parziale è una lotta punto a punto fino al 15 pari quando i padroni di casa prendono un paio di punti di vantaggio e li mantengono fino al duplice set-poit. La finale sembra a un passo, ma la Segi non ci sta e ribalta il risutato procurandosi la palla del 2-0 (25-24). I ragazzi di mister Lupi riescono ad annullarla a loro volta, ma sul 25 pari il nuovo break ospite chiude il set consegnando il duplice vantaggio agli spinesi.

Il terzo set parte con la reazione di rabbia e d’orgoglio dei pradroni di casa che prendono subito 6 punti di vantaggio (9-3) e li mantengono senza patemi fino al 18-12 quando la luce si spegne nel campo pandinese e la Segi si riporta a una sola lunghezza di distanza. I biancoblù provano a reagire, ma l’inerzia del set è cambiata e gli ospiti si aggiudicano anche il terzo parziale e conquistano il meritato golden set.

Gli ospiti approfittano dello sconforto pandinese e fuggono subito sul 4-0. La reazione di orgoglio della Vogelsang le permette di rientrare sul 5-4, ma è solo un fuoco di paglia perchè ormai gli ospiti sulle ali dell’entusiasmo volano a prendersi il set e la meritata finale.

Vogelsang Pandino – Segi Spino  0 – 3 ( 18-25, 25-27, 22-25)  golden set 10-15

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...