1DM – Tutto da rifare

Un super Vedani non basta alla Vogelsang per agguantare la finale, i biancoblù infatti giocano una gara a corrente alternata e così la Pall. Castelleone riesce a riportare in equilibrio la serie.

Il primo parziale inizia con i padroni di casa a condurre il gioco e a mantenere una paio di punti di vantaggio fino a metà set (16-14) quando un break propiziato da Vedani permette ai pandinesi di mettere il naso avanti (19-17), ma proprio sul più bello la luce si spegne e il Castelleone si porta sull’1-0.

Il secondo set è un monologo biancoblù che scappano subito sul 6-2 per poi allungare fino al massimo vantaggio (19-9) ed amministrare senza patemi fino alla fine.

La terza frazione di gioco ritorna in equilibrio fino al 18 pari quando il solito Vedani regala 3 punti di vantaggio agli ospiti, ma inspiegabilmente la Vogelsang stacca nuovamente la spina e così si ritrova sotto 2 a 1.

Il quarto set prende ben presto la via dei padroni di casa che dopo pochi punti riescono a trovare l’allungo decisivo che permette loro di chiudere la partita senza particolari problemi.

Domani si ritorna subito in campo al PalaBovis per gara 3, chi vince sfiderà il Club Lodi in finale, chi perde potrà già pensare alle vacanze.

Pall. Castelleone – Vogelsang Pandino 3 – 1 (25-21, 16-25, 25-22, 25-17)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...