MISTA – RITORNO ALLA VITTORIA

image

Turno in trasferta per la squadra mista del Pandino Volley, che si sposta nella sempre spumeggiante Lodi per affrontare la formazione del San Bernardo.
Il primo set si svolge in maniera equilibrata, nessuna delle due squadre riesce a prendere il sopravvento sull’altra, ma alla fine sono i nostri a chiudere.
Il secondo set vede i padroni di casa prendere subito il vantaggio partendo 4-0, ma vengono subito recuperati. Il set continua senza che nessuna delle due squadre riesca a dare lo strappo decisivo, fino al  15-14 per i lodigiani. A quel punto i pandinesi ingranano la quarta e lasciano gli avversari nella polvere. 
Nel terzo set i padroni di casa prendono di nuovo un buon vantaggio, ma di nuovo vengono recuperati subito dagli ospiti. Un set che sembra la fotocopia del secondo, ma stavolta è il San Bernardo a riuscire a staccare i pandinesi e a chiudere a favore il set. Come preannunciato da qualcuno.
Nel quarto set i pandinesi partono a razzo e chiudono in scioltezza, c’è ben poco da aggiungere quando si chiude 14-25.
Partita giocata piuttosto male per i ragazzi e le ragazze della mista, che hanno faticato molto contro una squadra che tecnicamente non è certo al loro livello. C’è da dire che questo girone di ritorno non sta offrendo un bel gioco come mostrato nella fase d’andata.
Menzione speciale per la Piace, però, che finisce la prestazione con un’ottima media di attacchi punto e per il Colo, ormai diventato specialista dei servizi. Dovresti dare delle lezioni private.
Lorenz l’ambisinistro
San Bernardo Pallavolo – A.S.D. Pandino Volley 1 – 3 (22-25; 18-25; 25-21; 14-25)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...