Tutti gli articoli di potto8

QUESTA CI E’ ANDATA DI FORTUNA

Domenica 25/01/15 ci siamo scontrate, in casa, con il Golden Volley, tutto sommato è stata una partita assai facile, ma con diverse sciocche distrazioni da parte nostra. Nel primo set, siamo entrate in campo molto più concentrate delle avversarie sulla gara e senza farci scrupoli siamo giunte alla termine del set; con un risultato di 25 a 4. Durante il secondo set, invece, in parte eravamo più “sciolte” e meno concentrate del precedente, sottovalutando le persone nel’ altra metà de campo, che all’inizio del set hanno recuperato punti, poi dopo cambi in campo della nostra allenatrice, anche il secondo come il terzo set abbiamo vinto rispettivamente: Non è stata, assolutamente, una partita dalla quale vantarci, ma per insegnarci che non tutti gli ostacoli nella vita sono rigidi e complicati, basta anche solo un piccolo sforzo per avere dei risultati senza mai sottuvalutare gli altri, che come noi fanno un percorso ….come si usa dire vincere facile Alla prossima!!!
Il capitano Martina G.

Asd Pandino Volley – Golden Volley 3-0. (25-4,25-7,25-9)

Annunci

Vittoria !!!

Abbiamo vinto per la prima volta a Pandino in questo campionato. Era molto importante riuscire a farlo, in questo momento dell’anno è proprio una bella iniezione di fiducia.
In questa partita non abbiamo ripetuto gli errori fatti contro l’Agnadello. Battute precise e attacchi che sono andati a segno. Nel primo set abbiamo preso subito il largo e senza difficoltà abbiamo vinto 25 a 13. Più combattuto il secondo set, il Rivolta inizia bene e conduce 8 a 6. Poi le avversarie si spengono, noi riprendiamo a giocare come sappiamo e chiudiamo il set 25 a 19 per noi. A questo punto forse pensavamo di avere in mano la partita ma il Rivolta reagisce, non fa cadere più una palla e si aggiudica il set 25 a 17. Serena ci da la carica e rientriamo in campo più convinte. Siamo sempre sopra, anche se di poco. Dopo il time out il piglio è quello giusto, in battuta Natiel non sbaglia, vinciamo il set 25 a 19 e la partita 3 a 1. E’ stato bello vincere a Pandino!

Pandino – Rivolta 3 – 1 (25 – 13, 25 – 19, 17 – 25, 25 – 19)

U16F – Doppietta!!!

20-25, 25-19, 27-25, 25-12

Partita fotocopia di quella di una settimana fa ad Agnadello. Dopo aver perso il primo set 25 a 20, eravamo ancora addormentate, abbiamo dominato il secondo distanziando subito le avversarie, chiudendo sul 25 a 11. Come ad Agnadello, il terzo set è molto combattuto ed emozionante. Sul 24 a 22 per noi, buttiamo al vento due set point, andiamo sotto di uno, ma non molliamo. Con coraggio lottiamo su ogni palla, ribaltiamo la situazione e vinciamo 27 a 25! Il quarto set lo vinciamo in scioltezza 25 a 12. Due vittorie fuori casa, siamo felici. Domenica pomeriggio a Pandino speriamo di continuare su questa strada

Digiland Rivolta – Asd Pandino Volley 1-3 (25-20,11-25,25-27,12-25)

U14F – Un’altra vittoria!

Ecco un’altra vittoria, nonostante mancavano delle compagne dati ad infortuni e impegni vari. Mancava anche la nostra allenatrice Serena Scaramuccia sostituita degnamente da Stefano Lupi e Martina Labò che ci hanno spinto a dare il massimo.
Eravamo solo in 8 ma eravamo unite, sicure di noi stesse e molto cariche , ognuna di noi ha dato il meglio.
Il primo set, un po’ impacciate ma con un risultato positivo di 25-8 per noi; il secondo set ci siamo un po’ rilassate ma sempre attente e compatte lasciando le avversarie con un punteggio di 25-17; invece il terzo set è andato decisamente meglio, con il lavoro di squadra, la voglia di vincere  abbiamo ottenuto un risultato di 25-7.
Il mio pensiero e quello delle mie compagne di squadra è di aver fatto una buona partita e siamo soddisfatte.
Grazie ragazze!!!!! Continuiamo  così!!!!!
Alla prossima…..
Alessia Pino

Golden volley Crema- Asd Pandino Volley   0-3 (8-25/17-25/7-25)

U14F – Pronto riscatto

Guardando i risultati della gara, direi che non è stata una brillante partita perché le avversarie del Vaiano non erano molto forti, infatti tanti nostri  punti erano dovuti ai loro errori.
Probabilmente, per il fatto che la partita si sia svolta al mattino, eravamo molto assonate  e quindi poco accese., esultavamo quasi a bassa voce ad ogni punto conquistato!
Non abbiamo vinto i set con molto vantaggio dalle avversarie,
il primo set e’ terminato 25 a 21 per noi, il secondo 25 a 18 e il terzo 25 a 19.
Nonostante ciò, ci siamo riprese dall’orribile sconfitta del 9/11 contro Izano e in parte abbiamo ripreso a giocare come una  vera squadra nonostante i malumori vissuti durante la precedente settimana.

Martina

Arcioop Vaiano – Asd Pandino Volley 0 – 3 (21/25,18/25,19/25)

1DM – Luci e ombre

Era chiamata al riscatto la Vogelsang  Pandino, dopo la sconfitta contro la Pol. Alpina, e così è stato.

I pandinesi, in trasferta, hanno affrontato la Pallavolo Castelleone, squadra ostica e sempre imprevedibile.

Nel primo set gli ospiti hanno messo in luce un’ottima pallavolo, con un muro granitico e un attacco molto efficace. Castelleone, nonostante una buona ricezione alla fine deve cedere per 20-25.

Nel secondo parziale iniziano le ombre. La Vogelsang non riesce più a ripetere la prestazione del set precedente. I padroni di casa, partono subito forte prendendo qualche punto di vantaggio e riescono così ad amministrare il divario nonostante il tentativo di rimonta degli ospiti.

Il terzo set ripercorre le tracce di quello precedente con Castelleone sempre avanti e Pandino a rincorre. Alla fine sono ancora i padroni di casa ad avere la meglio per 25-22.

Nel quarto parziale la Vogelsang parte ancora male, ma il time-out di mister Lupi stavolta porta l’esito sperato riaccendendo la luce nella metà campo ospite. I pandinesi ritornano quelli del primo set, e riescono a chiudere agevolmente per 15-25.

Seconda partita e secondo tie-break. Stavolta la Vogelsang parte alla grande e si porta subito avanti per 0-7, e poi amministra il vantaggio chiudendo per 6-15.

L’appuntamento è previsto, per sabato 22 novembre alle 21.00 quando arriverà a Pandino la Juventina di Casalpusterlengo, saranno più le luci o le ombre?

Vi aspettiamo numerosi.

Pallavolo Castelleone – Vogelsang Pandino  2 – 3 ( 20-25,25-20,25-22,15-25,6-15)

U16F – Le maglie nuove portano bene! 

Ad Agnadello abbiamo vinto la prima partita di campionato. Nel primo set parliamo poco tra di noi, le avversarie allungano di quattro punti che in parte recuperiamo verso la fine, e perdiamo 23 a 25. Altro piglio nel secondo set, scambi molto belli e tanta grinta ci portano a vincere 25 a 16. Il terzo set è emozionante ed equilibrato. Lo vinciamo 28 a 26, dopo essere state in vantaggio 24 a 21 e in svantaggio 26 a 25. Il nostro coraggio alla fine ci premia. Amministriamo bene la situazione nel quarto, siamo sempre avanti giocando bene in difesa e in attacco. Domenica mattina giocheremo a Rivolta d’Adda, speriamo che le nuove maglie ci portino ancora bene!

Agnadello – Asd Pandino volley 1 – 3 (25-23,16-25,26-28,20-25)

1DM – Partenza in salita

Inizia con una sconfitta al tie-break l’avventura della Vogelsang Pandino nel campionato di prima divsione 2014/15.

L’avversario in questione era la polisportiva Alpina, mattatrice dello scorso anno nel girone A.

Il primo set è di marca lodigiana, con i pandinesi incapaci di costruire una azione di gioco degna del nome.

Dopo la strigliata di mister Lupi la Vogelsang si ripresenta in campo con un piglio diverso.

Più concentrati e concreti i pandinesi conducono dall’inizio alla fine, mostrando anche una buona pallavolo.

Nel terzo set, dopo un avvio al rallentatore, i pandinesi recuperano lo svantaggio e allungano fino a chiudure per 25-22.

Nel quarto parziale,  i padroni di casa si portano subito avanti e fino al 14-9, ma invece di gestire l’ampio vantaggio, incappano in una serie di errori, che permettono agli avversari di riaprire la partita.

Gli ospiti si portano avanti sul 19-20, ma prontamente i pandinesi reagiscono e fuggono sul 23-21, ma invece di chiudere si fanno riprendere e superare,

Nel quinto set i padroni di casa non riescono a riprendersi dal set appena perso, e lasciano campo agli ospiti che non si fanno pregare e chiudono per 10-15.

Una partita intensa e ben giocata. Peccato quei 2 passaggi a vuoti che hanno concesso agli ospiti il primo e quarto set.

L’appuntamento ora è fissato per venerdi alle 21.00 a Crema dove la Vogelsang se la dovrà vedere con la Pallavolo Castelleone.

 Vogelsang Pandino – Pol. Alpina 2 3 ( 17-25,25-18,25-22,23-25,10-15)

U14F – Vittoria

E la prima fortunatamente è andata…..anche se non mi sembra vero ce l’ abbiamo fatta.
Abbiamo fatto solamente due allenamenti insieme e sono bastati per far unire una squadra: quella squadra che alla domenica pomeriggio si è messa in campo contro il crema volley e ha lottato per raggiungere l’ obbiettivo.
Durante l’ allenamento sia io che le mie compagne eravamo molto agitate, il primo set, per questo motivo l ‘ abbiamo perso 25 a 20 anche se ci siamo impegnate molto.
Nel secondo set , invece, abbiamo dimostrato di non essere poi così male, siamo scese in campo dimostrando veramente chi siamo, vincendo 21 a 25.
Infine, nel terzo e nel quarto set rispettivamente 16 a 25 e 17 a 25 ci siamo impegnate e soprattuto divrtite al massimo dimostrando il meglio.
Bhè che dire da capitano mi sono divertita un sacco e penso che questa è la vera vittoria!!!

Crema Volley – Asd Pandino Volley 1 3 (25-20,21-25,16-25,17-25)