Archivi categoria: 2019/20

Programma del 14/15 dicembre 2019

image

CSI MISTA – LA SOLITUDINE DEI PRIMI

image

È tempo di derby per il campionato misto CSI, dove si affrontano due rivali storiche, Pandino Volley e Segi Spino, entrambe a pieni punti in classifica. La posta in gioco è massima, l’imperativo è vincere.
Un saluto doveroso alla nuova arrivata Oppi, martello mancino che viene a rimpolpare l’organico femminile dei pandinesi.
Sono i padroni di casa del Pandino ad ottenere subito un cospicuo vantaggio, che riescono a conservare fino a fine set. Giocano bene i pandinesi, seppur con qualche sbavatura. C’è aria di ottimismo.
Partenza a cannone anche nel secondo set, che vede il Pandino ottenere fin da subito un vantaggio 6 punti. Tutto sembra scorrere liscio, fino al 22-17 per i nostri. Gli Spinesi non ci stanno a mollare l’osso e grazie ad un ottimo turno in battuta riescono ad agguantare i padroni di casa sul 22 pari. Tutto da rifare. Ma poi vinciamo noi lo stesso. Era solo per aumentare un po’ la tensione.
Nel terzo set la situazione si capovolge, è la Segi a partire in quarta, o forse il Pandino a partire in retro. I pandinesi sono spenti, forse stremati per i due set combattuti o forse perché lo Spino parte con delle fenomenali battute. In pochi minuti i padroni di casa si trovano sotto 2-8. Si ritrova un po’ di grinta sul finire del set, ma ormai la frittata è stata fatta.
Nell’intervallo i pandinesi non appaiono però demoralizzati, anzi, si ride e si scherza come al solito.
Nel quarto set è il Pandino a dettare il ritmo del gioco e niente, niente può fare la Segi Spino per contrastare quest’allegra brigata di buontemponi che si diverte a trovarsi a giocare una volta a settimana.
Lorenz

A.S.D. Pandino Volley – Segi Spino 3 – 1 (25 – 21; 25 – 23; 19 – 25; 25 – 17)

1DM – LA BATTAGLIA

image

Giovedì 5 dicembre in casa della Vogelsang Pandino, si è disputato il match contro lo spazio fitness di Pizzighettone. La giovane squadra ospite dimostra buone capacità fin da subito, mettendo in difficoltà i Pandinesi. La Vogelsang, però, non demorde e, tra errori distrazioni e morale altalenante, riesce a conquistare  il primo set con un punteggio di 25 a 22. Forse per la vittoria del primo set, forse per la ripresa morale della spazio fitness, il secondo set si ribalta. Pur rimanendo punto a punto, tra le due squadre emerge gli ospiti con un parziale non trascurabile di 25 a 19. Il terzo set è la svolta. Pandino si anima,  Pizzighettone si demoralizza, la squadra dei nostri eroi vince 25 a 17. È il momento più importante, il quarto set. Se la Vogelsang dovesse perderlo si andrebbe al quinto set. La squadra avversaria, in quanto più giovane, potrebbe approfittare dell’occasione e allungare la partita, mettendo in difficoltà la squadra locale. La Vogelsang però, non si perde e domina il quarto set 25 a 18. È stata una battaglia ma alla fine abbiamo meritato la vittoria.
Davide A.
Vogelsang Pandino – Spazio Fitness Pizzighettone 3 1 (25-22, 19-25, 25-17, 25-18)

3DF – TROPPI ERRORI

image

La partita che si è disputata il giorno 5 dicembre, tra le squadre Il Cantuccio, di Pandino, e Far elettric, ha avuto luogo a Crema, “in  casa” delle nostre avversarie.
Il primo set è cominciato con grande convinzione e grinta da parte nostra, bensì l’atteggiamento sia andato svanendosi quasi immediatamente, con una serie di errori, del tutto evitabili, che ci hanno condotto ad uno svantaggio di tanti punti, troppi, portando così il set ad un amara chiusura: 25-20  per le cremasche. 
Il secondo, entrate in campo scoraggiate dalla precedente delusione, ci sconcertammo da subito, sbagliando cose elementari e comunicando poco tra di noi, concludendo 25-14.
Il terzo set ha visto la situazione ribaltarsi, voglia di vincere e di giocare l’una per l’altra da parte e comunicando in campo aiutandoci abbiamo conquistato un discreto vantaggio, che ci ha permesso, nonostante distrazioni, di vincere 25-27.
Nel quarto e ultimo set, poca concentrazione, scarsa attenzione verso i consigli degli allenatori e poca visione del gioco avversario, hanno portato ad una conclusione del set 25-13.
Una partita sicuramente non semplice, ma che poteva essere giocata con maggiore decisione, approcciando le difficoltà con determinazione e fiducia nelle nostre capacità, sicuramente maggiori di quelle che abbiamo mostrato giovedì.
Elena
Far Elettric – Il Cantuccio Pandino 3 1 (25-20, 25-14, 25-27, 25-13)

U16F – PARTITA REGALATA

image

Oggi 08/12/2019 abbiamo disputato l’ultima partita d’andata contro “Pallavolo Vailate”.
È stata una partita alla pari, ma abbiamo perso per la solita mancanza di convinzione di poter vincere. Ci siamo adattati al livello dell’altra squadra aggiungendo parecchi errori su palloni in zona di conflitto e pallonetti. Nonostante ciò siamo migliorate sotto molti aspetti, ma abbiamo ancora parecchia strada da fare.
Nel primo set si è verificata una situazione molto ricorrente ovvero abbiamo subìto numerosi punti all’inizio e quindi abbiamo dovuto rincorrere l’avversario.  Tuttavia, ottenuta la parità,la mancanza dello sprint finale ci ha portato a perdere il set 19-25.
Nel secondo abbiamo limitato gli errori iniziali partendo in vantaggio. Però verso la metà del set abbiamo perso la concentrazione e ciò ci ha portato a concluderlo 22-25 per gli avversari.
Nel terzo set siamo state molto convincenti soprattutto in battuta, tuttavia ciò non è stato sufficiente infatti abbiamo perso 22-25.
Con questa partita abbiamo terminato il girone di andata e abbiamo visto che comunque siamo all’altezza di tutte le squadre del girone e in alcuni casi superiori. Nonostante la sconfitta rimaniamo comunque al terzo posto, quindi in zona playoff e confidiamo di trovare più convinzione nelle nostre capacità durante il girone di ritorno.
Sofia

Asd Pandino Volley – Pallavolo Vailate 0-3 (19-25; 22-25; 22-25)

2DF – ENNESIMO STOP!

image

Ennesima sconfitta per la C.M. SERVICES contro SANT’ALBERTO.
Una partita quasi a senso unico. Solo nel terzo set la cm ha giocato una buona pallavolo aggiudicandosi l’unico set della partita.
Sono tutte brave a fare squadra nei momenti felici e quando si vince! Ma le vere squadre si vedono nei momenti no, quando le partite non sono facili.
In queste partite c’è stato solo individualismo e mai squadra!
Le capacità pallavolistiche non ci mancano, ci manca la voglia di aiutarci l’una con l’altra, la voglia di sacrificarsi per quella palla!
Il campionato è ancora lungo, dobbiamo lavorare tanto, tantissimo per uscire da questo vortice negativo e rinascere come una vera squadra!
Katherine
Cm Services srl Pandino – Sant’Alberto 1 3 (20:25 13:25 25:19 23:25)

U14F – UNA VITTORIA FACILE

image

Il giorno 1/12/2019 abbiamo giocato contro AD RIVOLTANA.
Nel primo set abbiamo seguito le indicazioni del nostro allenatore, stando attente e concentrate sulla ricezione, vincendo 25-13.
Nel secondo set ci siamo lasciate andare facendo degli errori, regalando punti alla squadra avversaria vincendo però 25-23.
Il terzo e ultimo set lo abbiamo giocato con facilità e tranquillità vincendo 25-10.
Questa partita è stata facile da conquistare perché la squadra avversaria non era tra le più forti.
Continuiamo così!
Elisa N.
Ginnastica Rivoltana – ASD Pandino Volley 0 3 (13-25, 23-25, 10-25)

MISTA CSI – LA CLASSE NON È ACQUA

image

È un Pandino Volley dal nuovo volto quello sceso in campo a Zelo Buon Persico contro il Siena Burger, colle nuove divise disegnate, consegnate e finanziate dalla nostra compagna Eli a cui vanno i nostri infiniti ringraziamenti.
La partita parte bene per i nostri che si trovano presto avanti con un buon margine di vantaggio; ma rischiano di mandare tutto in vacca quando la squadra comincia ad adattarsi al blando ritmo degli avversari, che con delle ficcanti battute non permettono ai pandinesi di costruire un buon contrattacco. Il vantaggio accumulato è comunque sufficiente per chiudere il set in tranquillità.
Parte nel modo sbagliato invece il secondo. I pandinesi sono succubi degli ottimi servizi degli avversari e faticano a ricostruire. Il set procede cogli ospiti che rosicchiano qualche punto ai padroni di casa, ma è lo Zelo che con zelo da lo strappo finale e chiude il set.
Il terzo set è giocato sul filo dell’equilibrio, ma è lo Zelo ad arrivare al set point che gela il sangue nelle vene dei pandinesi che vedono sfumare il punteggio pieno in classifica. Un errore in battuta dei padroni di casa manda il set ai vantaggi e Lorenz non si fa intimorire dal punteggio e forza il servizio ottenendo un ace e aiutando la squadra a chiudere 24-26.
Nel terzo set sarà lo sconforto del Siena Burger, sarà il ritrovato spirito del Pandino, sarà che non c’è il mare a Praga, ma la partita cambia di ritmo e i nostri eroi chiudono set e partita con estrema facilità.
Partita brutta da vedere e brutta da giocare, ma il risultato è stato portato a casa ed è quello che conta.
Lorenz I just blue myself

Siena Burger Zelo – A.S.D. Pandino Volley 1 – 3 (21 – 25; 26 – 24; 24 – 26; 14 – 25)

3DF – NUOVO SCHEMA, NUOVO ATTEGGIAMENTO

image

Si apre con una nuova formazione pandinese e si conclude con un nuovo atteggiamento positivo, la partita di domenica 1 dicembre tenutasi a Casaletto.
Se, infatti, il primo set vede tanti errori in ricezione e in battuta, seguiti da alcuni falli di posizione, dovuti al nuovo schema, che portano velocemente a perderlo; il secondo set, fila decisamente più liscio, con buoni turni in battuta e una ritrovata voglia di vincere. Abituate ora alle nuove posizioni, le ragazze della squadra ospite si tengono sotto sempre di pochi punti, quei pochi punti che basteranno, peró, alla squadra avversaria per vincere anche questo. Entrano in campo sempre più positive le giocatrici del Pandino, che, grazie a un gioco più ordinato e a qualche errore avversario in battuta, riescono a portarsi a casa il terzo set per soli due punti. Nonostante la concentrazione e la ritrovata voglia di vincere e fare bene, anche il quarto set, e così la partita, si concludono con la vittoria della squadra di casa, che conclude il match, lasciando il Pandino a 20.
Alice C.

Oratorio Casaletto C. – Il Cantuccio Pandino 3 1 (25/9 – 25/20 – 23/25 – 25/20)