Archivi categoria: 2019/20

3DF – NON BASTA UNA BUONA PRESTAZIONE PER SMUOVERE LA CLASSIFICA

image

L’11 gennaio 2020 si è disputata la nostra prima partita di questo nuovo decennio.
La voglia di vincere era tanta, e nel primo set si è riversata in un mix di determinazione e forza, tanto potente da sovrastare a qualche errore in battuta e difesa. Abbiamo infatti vinto il primo set con i parziali 25-19.
Il secondo set parte con lo stesso spirito del primo, peccato che ci siamo un po’ adagiate sugli allori, facendo recuperare alle avversarie i nostri punti di vantaggio iniziali. Siamo però riuscite a ristabilire l’attenzione, giocando punto a punto, con delle azioni tanto belle quanto lunghe: ciò non è bastato, perché abbiamo comunque perso questo set 23-25.
Il terzo set è stato un vero e proprio calvario, perché ,sia noi che le avversarie, abbiamo giocato cercando di dare il massimo per portarlo a casa. Il nostri errori di distrazione e imprecisione sono stati incisivi in questo caso, portandoci a perdere, con il punteggio 29-31.
L’ultimo set era la nostra unica possibilità di aprire la strada verso la vittoria, ma noi l’abbiamo sprecata: una serie di battute e ricezioni sbagliate, alcuni attacchi inefficaci e in molte di noi un umore in calando,
Sicuramente questa partita ci ha lasciate con l’amaro in bocca, perché nonostante le avversarie fossero brave, potevamo prestare maggiore attenzione, sia nella tecnica che nell’atteggiamento. Mi è sembrato comunque un punto d’inizio abbastanza positivo, dal quale possiamo sicuramente imparare e crescere, sia a livello atletico che personale.
Alice Carosi
Il Cantuccio Pandino – Cons. Properzi Riozzo Senior 1 3 (25-19, 23-25, 29-31, 21-25)

2DF – L’ANNO NUOVO INIZIA BENE

image

L’anno nuovo è iniziato nei migliori dei modi con la vittoria 3-0 contro il New volley project vizzolo. Il primo set si è concluso 21-25, il secondo 23-25 e il terzo 22-25. Finalmente siamo riuscite a riprenderci dopo le ultime partite e ci impegneremo per portare a casa tante altre soddisfazioni.
Althea
New Volley project Vizzolo – Cm Services srl Pandino 0 3 (21-25, 23-25, 22-25)

1DM – 3 PUNTI PER CHIUDERE L’ANNO IN BELLEZZA

image

Nell’ultima giornata di campionato prima della pausa natalizia la Vogelsang si è trovata di fronte alla Pianenghese per una partita importante dal punto di vista della classifica. La squadra di coach Toscano non si è espressa in tutto il suo potenziale, riuscendo però a portare la partita a casa. Si è infatti aggiudicata i primi due set per poi perdere il terzo parziale, a causa di errori ingenui. Il quarto set ha però rivisto una buona prestazione da parte della squadra, che è così riuscita a portarsi a casa la vittoria.
Ora la squadra pandinese dovrà ripartire ancora più convinta anche in vista del girone di ritorno.
Demis
Vogelsang Pandino – Usd Pianenghese 3 1 (25-22, 25-13, 24-26, 25-21)

3DF – VITTORIA NATALIZIA

image

Sabato 21 dicembre abbiamo giocato in casa contro Volley Muzza vincendo 3 a 0 la partita.
Il primo set abbino iniziato bene ed eravamo in vantaggio di molti punti. Anche se con qualche errore siamo riuscite a vincere il set 25 a 18.
Il secondo set l’abbiamo vinto 25 a 21 giocando abbastanza bene anche se cominciavamo già ad essere meno concentrate.
Nel terzo set invece fino a metà abbiamo giocato bene poi abbiamo cominciato ad abbassare il livello di concentrazione rischiando anche di perdere il set regalando alle avversarie quasi 10 punti, ma siamo riuscite a vincere il set 25 a 23 conquistando così la partita.
Simona.
Il Cantuccio Pandino – Volley Muzza 3 0 (25-18, 25-21, 25-23)

CSI MISTA – NATALE COL BOTTO

image

Nonostante qualche defezione tutto si è svolto per il meglio. Sì è partiti con un giro di antipasti e stuzzichini che ci hanno portato al primo: un risotto zucca, zucchine e salva preparato dal sempre impeccabile Colo. Una sfiziosa polentina con formaggio veg (non chiedete, meglio non sapere) e cipolle e poi la portata che tutti stavano bramando: il brasato della mamma della Simo, a cui tutti vogliamo bene. Davvero ottimo, brava mamma! Si chiude col solito dolce del Lorenz, caffettino e amaro etrusco, che sa un po’ di caramella Rossana un po’ di Big Babol.
Per smaltire un bel giro turistico di Cremosano e al ritorno una tisana al finocchio per riscaldare le stanche membra.
Un ringraziamento speciale al Colo come sempre per la disponibilità e a tutti i partecipanti. E anche agli assenti, per non farli sentire esclusi.
Unico boccone amaro la partita, ma vabbé.

Lorenz il pasticcere

A.S.D. Pandino Volley – Pol. Alpina 2 – 3 (25 – 15; 15 – 25; 25 – 23; 17 – 25; 13 – 15)

Buone Feste

ASD Pandino Volley augura a tutti gli sponsor, tesserati, tifosi e simpatizzanti i più sinceri auguri di un BUON NATALE E FELICE ANNO NUOVO.

image

CSI MISTA – PIALLATI

image

Scontro importante per i ragazzi della mista, che affrontano in trasferta i diretti inseguitori del G.S. Croce Verde Orzinuovi .
L’equilibrio è duraturo; fino all’inizio della partita le squadre sono in perfetta parità. Ma appena l’arbitro dà il fischio d’inizio arriva la debacle. La squadra è completamente inerme al servizio degli avversari e i risultati si vedono. 14-0 il primo break! Si porta a conclusione il set senza aggiungere altro, nello sconforto generale.
Rimescolate le carte i pandinesi entrano in campo con un nuovo atteggiamento e finalmente si vede del bel giuoco. Il set procede in modo equilibrato, nessuna delle due squadre vuole cedere il passo, ma al 9-10 si ricade nell’oblio e gli orceani infilano il break decisivo portandosi sul 19-11. Altro set buttato per i nostri eroi.
Nel terzo set scende in campo una squadra ormai abbattuta, incapace di reagire al brillante gioco degli avversari.
Brutta partita per i pandinesi, ancora primi in classifica, ma agguantati da Croce Verde e Segi Spino. Chi la spunterà? Solo il tempo potrà dirlo.
Lorenz lo sconfortante

G.S. Croce Verde Orzinuovi – A.S.D. Pandino Volley 3 – 0 (25 – 6; 25-17; 25 – 12)

2DF – PESANTE SCONFITTA

image

Il 13 dicembre si è svolta la partita contro il s. Bernardo.
Durante il primo set eravamo unite con un obbiettivo fisso, senza perdere la concentrazione, concludendo il set 27 a 25 per noi.
Durante il secondo set il risultato è stato l’opposto rispetto al primo concludendo così il set 27 a 25 per le avversarie.
Durante il terzo set non eravamo proprio presenti.
La concentrazione e la voglia di portarci a casa un buon risultato non sembrava esserci, concludendo così il set 25 a 11 per le avversarie.
L’ultimo set si è concluso 30 a 28 per le avversarie, questo perché molto spesso ci capita di fare una serie di punti di fila e poi ci blocchiamo, facendo molti errori.
Cercheremo di lavorare di più su questo punto già dalla prossima partita.
Sara C.
San Bernardo – Cm Services srl Pandino 3 1 (25-27, 27-25, 25-11, 30-28)

3DF – BUONE PROSPETTIVE

image

La partita è stata giocata sabato 14 dicembre a Pandino, dalle rispettive squadre del  Cantuccio Pandino e New Project Vizzolo. La partita è stata equilibrata poichè da entrambe le parti competenze tecniche, capacità intuitive, volontà, voglia di giocare sono emerse. Il primo set è stato giocato relativamente bene, con qualche errore di troppo poichè non siamo state fin da subito concentrate sul nostro obiettivo: vincere. La squadra avversaria ha dimostrato il suo valore, portandosi a casa il primo set con un punteggio finale di 25-16. Nel secondo set ha regnato la determinazione. Dopo la sconfitta del primo set, siamo rientrate in campo cariche e positive, dando tutte noi stesse. Grandi battute e attacchi, tanta voglia, unione di squadra ci hanno portate a vincere il secondo set per un punteggio di 27-25, poichè si è mantenuto un equilibrio di gioco che ha dato qualità all’intero set. All’inizio del terzo set abbiamo subito troppi punti consecutivi, che sono stati la nostra condanna. Abbiamo giocato bene, recuperato molti palloni, costruito un bel gioco, stando unite, ma tutti i nostri sforzi non sono bastati, anche perchè alcuni errori commessi avrebbero potuto essere evitati. Il terzo set si è concluso 25-19 per il New Project Vizzolo. Il quarto e ultimo set, siamo rientrate in campo propositive, adrenaliche e consapevoli che eravamo davanti ad un “o adesso o mai più”. Il pubblico e l’allenatore ci hanno caricate molto, anche nei set precedenti. Si sono viste grandi azioni, recuperi straordinari, belle battute, attacchi e difese. Entrambe le squadre sono state brave. Un servizio fortunato della squadra avversaria ci ha fatto perdere punti, troppi, che poi non siamo riuscite a recuperare. Il set si è concluso 25-18 per le avversarie. È stata una bella partita, dove è emerso il grande valore della squadra, le qualità del singolo, ma soprattutto la forza dell’unione, quel grande spirito di squadra che non dovrebbe mai mancare e su cui si puo’ ancora migliorare. Questo è solo l’inizio di quello che noi siamo in grado di fare. Le possibilità ci sono, serve impegno e dedizione per mettere a frutto quello che ogni allenamento impariamo in palestra. La pallavolo ci unisce, le diversità ci arricchiscono, così come una sconfitta. Abbiamo dato tanto, ma possiamo dare ancora di più. La pallavolo ci regala emozioni inestimabili, sempre. È importante saper gestire bene le situazioni, anche quelle più difficile, restando unite. Lavoreremo ancora e ci riproveremo la prossima volta, più cariche che mai.
Sara C.
Il Cantuccio Pandino – New Volley Vizzolo 1 3 (14-25, 27-25, 19-25, 18-25)