Archivi categoria: 1DivM

1DM – CI SIAMO QUASI

image

Sabato 25 gennaio abbiamo giocato contro Sinergy Codogno.
La partita è iniziata sottotono, infatti il primo set si è concluso 17-25 per la squadra avversaria.
Nel secondo set, il Pandino, si è fatto vedere voglioso di vincere, tenendo testa agli avversari, ma a causa di errori banali il set finisce 24-26 per Codogno.
L’ultimo set è stato il più combattuto, il Pandino si è mostrato grintoso e con la testa in campo dal primo all’ultimo punto. Il finale, forse dettati dalla stanchezza, vede il Sinergy Codogno vincere per 28-30
Nova

Vogelsang Pandino – Sinergy Codogno 0-3 (17-25, 24-26, 28-30)

1DM – LE MONTAGNE RUSSE

image

In data 18/01/20 la nostra 1º divisione maschile dopo una trasferta pesante  ha disputato contro Esse Elle Casalmaggiore una partita dai caratteri altalenanti.
Primo set contratto per la nostra formazione che dopo un testa a testa si aggiudica il parziale per 24-26.
Nel secondo set la nostra formazione ha tirato fuori la prestazione perfetta vincendo con ampio distacco.
Il terzo set parte male convinti della vittoria lo regaliamo agli avversari.
Il quarto set forse delusi dal regalo concesso ritiriamo fuori la grinta e chiudiamo la partita con un distacco importante.
Andrea M.
Esse Elle Casalmaggiore – Vogelsang Pandino (24-26, 15-25, 25-22, 16-25)

1DM – IL CAOS

image

La partita svolta martedì 14 gennaio che vede impegnate le formazioni di 18 karati Scandolara e Vogelsang Pandino è a senso unico, nulla da fare per i ragazzi di coach Toscano che subiscono un netto 3-0 senza nemmeno riuscire a mettere in difficoltà gli avversari.
Durante la partita nel campo dei pandinesi c’era il caos più totale, giocatori posizionati male e poca sintonia tra di loro che ha messo in evidenza un livello tecnico un po’ scarso.
Resta l’amarezza della netta sconfitta e soprattutto il fatto che la squadra non si sia divertita.
Francesco C.
18 KARATI SCANDOLARA – VOGELSANG PANDINO 3-0 (25-16 25-17 25-17)

1DM – 3 PUNTI PER CHIUDERE L’ANNO IN BELLEZZA

image

Nell’ultima giornata di campionato prima della pausa natalizia la Vogelsang si è trovata di fronte alla Pianenghese per una partita importante dal punto di vista della classifica. La squadra di coach Toscano non si è espressa in tutto il suo potenziale, riuscendo però a portare la partita a casa. Si è infatti aggiudicata i primi due set per poi perdere il terzo parziale, a causa di errori ingenui. Il quarto set ha però rivisto una buona prestazione da parte della squadra, che è così riuscita a portarsi a casa la vittoria.
Ora la squadra pandinese dovrà ripartire ancora più convinta anche in vista del girone di ritorno.
Demis
Vogelsang Pandino – Usd Pianenghese 3 1 (25-22, 25-13, 24-26, 25-21)

1DM – LA BATTAGLIA

image

Giovedì 5 dicembre in casa della Vogelsang Pandino, si è disputato il match contro lo spazio fitness di Pizzighettone. La giovane squadra ospite dimostra buone capacità fin da subito, mettendo in difficoltà i Pandinesi. La Vogelsang, però, non demorde e, tra errori distrazioni e morale altalenante, riesce a conquistare  il primo set con un punteggio di 25 a 22. Forse per la vittoria del primo set, forse per la ripresa morale della spazio fitness, il secondo set si ribalta. Pur rimanendo punto a punto, tra le due squadre emerge gli ospiti con un parziale non trascurabile di 25 a 19. Il terzo set è la svolta. Pandino si anima,  Pizzighettone si demoralizza, la squadra dei nostri eroi vince 25 a 17. È il momento più importante, il quarto set. Se la Vogelsang dovesse perderlo si andrebbe al quinto set. La squadra avversaria, in quanto più giovane, potrebbe approfittare dell’occasione e allungare la partita, mettendo in difficoltà la squadra locale. La Vogelsang però, non si perde e domina il quarto set 25 a 18. È stata una battaglia ma alla fine abbiamo meritato la vittoria.
Davide A.
Vogelsang Pandino – Spazio Fitness Pizzighettone 3 1 (25-22, 19-25, 25-17, 25-18)

1DM – UNA PRESTAZIONE SOTTO TONO

image

Sabato 30 novembre si è svolta la partita che ha visto coinvolte la Vogelsang Pandino contro Zerodb Sabbioneta. Dopo un primo set affrontato senza il giusto carattere e di conseguenza perso a causa di numerosi errori, nel secondo set c’è stata una ripresa da parte della squadra di Pandino che ha portato i nostri ragazzi  a mettere in difficoltà la squadra avversaria, anche se peró non è bastato per portare a casa il set. Finalmente nel terzo set, con la giusta grinta la squadra pandinese è riuscita a vincere, per poi perdere peró il quarto set dando la vittoria alla squadra avversaria.
Marco
Vogelsang Pandino – Zerodb Sabbioneta
1-3 (18-25 25-27 25-23 19-25)

1DM – VITTORIA DI TUTTO CUORE

image

In data 16 novembre 2019 i nostri ragazzi della VogelsangPandino Volley hanno disputato un’ardua partita, ma piena di soddisfazione.
Il primo set parte bene, con poche incertezze e tanta positività; sebbene la partita continui testa a testa i pandinesi riescono ad ottenere un mini-break di 4 punti e a concludere il set 25-21.
Il secondo set parte leggermente peggio, forse a causa di un piccolo calo di attenzione, calo che accompagnerà i nostri beniamini un po’ per tutto il set, ma alla fine, dopo aver tirato fuori il loro ardore, vanno a vincere per il rotto della cuffia, 26-24.
Il terzo set non comincia bene: i pandinesi sono più volte messi sotto i ferri dalla rinnovsata ferocia dei loro avversari. Nonostante questo riescono a reagire dignitosamente e ad assottigliare in uno sprint finale la distanza fra i punteggi. Ma non é abbastanza: il set si conclude 21-25 per gli avversari.
Il quarto set é andato ancora peggio: gli avversari acquistano tanta sicurezza e attenzione quanta ne perdono i nostri. Dopo svariati ed infruttuosi stenti il set finisce con un parziale di 17-25.
Il tie-break si trasforma nell’apice della nostra prestazione.
In questo set i nostri tirano fuori direttamente dal cuore la massima grinta ed il massimo entusiasmo, e sebbene i nostri avversari non si arrendano facilmente, nulla puó ormai di fronte al furore dei pandinesi.
Teo

Bco Volley Crema A – Vogelsang Pandino (21-25; 24-26; 25-21; 25-17; 8-15)

1DM – L’ ODISSEA DI GEROMINA

image

Siamo alla quarta partita di campionato e si inizia subito con un inconveniente: Bovis completamente al freddo (8°C)! Perciò le due squadre dopo una lunghissima consultazione decidono: si gioca a Geromina!
Arrivati nella palestra si può iniziare alle 22.00 la nostra prima partita “casalinga in trasferta”. Primo set punto a punto, fino a metà del parziale in cui il Corona preme sull’accelleratore e se lo aggiudica. Secondo set incommentabile black out totale, male in tutti i fondamentali: ricezione, difesa, attacco e chi più ne ha più ne metta, e a parte una piccola fiammata finale il set viene conquistato con scioltezza dalla squadra avversaria. Terzo set l’impegno viene fuori, ma non basta, il Corona si aggiudica di misura anche quello.
In conclusione forse la stanchezza o forse il poco impegno, così non va, non ci sono giustificazioni. Bisogna prendere questa sconfitta come un nuovo punto di partenza per migliorare e soprattutto speriamo di non andare più a giocare a Geromina.
Pietro

Vogelsang Pandino – Pol.Corona 0 3 (21-25;15-25;23-25)

1DM – LA PRIMA VITTORIA DA 3 A 0

image

Una partita eccellente svolta dai ragazzi della Vogelsang Pandino.
Il primo set incomincia con un break che indirizza già la partita in modo positivo per i ragazzi ospiti. Grazie all’ottima gestione del set i Pandinesi hanno mantenuto e addirittura  incrementato il vantaggio chiudendo il parziale per 13-25
Nel secondo set, l’alta concentrazione ha garantito alla Vogelsang Pandino un altro break, gestito fino al 16-25 finale.
Il terzo set è iniziato con una situazione di stallo causata da una serie di attacchi sbagliati. Dopo il 15 punto, recuperato il gap, i Pandinesi hanno ingranato la marcia chiudendo il set 20-25 e portando a casa una meritata vittoria.
Sam
Cmf-nuova tecno3 – Vogelsang Pandino 0 3 (13-25, 16-25, 20-25)

1DM – BUONA LA SECONDA

image

La seconda di campionato vede la Vogelsang Pandino ospitare il BCO Volley Crema B.
Sulla carta la partita sembra essere abbastanza scontata.
Ma la partenza é da incubo per la squadra di mister Toscano che a causa di errori personali e poca convinzione perde abbastanza malamente il primo set.
Nel secondo set si rivedono grinta e gioco di squadra che permettono alla formazione pandindese di vincere facilmente e con un netto distacco.
Dominio in campo che continua anche nel terzo e quarto set così da conquistare la prima vittoria in campionato davanti al caldo pubblico amico.

Luca

Vogelsang Pandino – BCO Volley Crema B (22-25, 25-20, 25-7, 25-16)