U14F – Non ci abbiamo creduto!

Purtroppo, questa settimana non è andata bene come le altre volte. La partita è terminata a 3-0 per le avversarie di PIZZIGHETTONE.

Io e le mie compagne, non ci credevamo abbastanza, perché in parte non abbiamo giocato come sappiamo fare. All’inizio del primo set eravamo ‘spente’, mentre alla fine ci siamo riprese,solamente al 24esimo punto delle avversarie,finendo con un punteggio 25-16. Nel secondo,invece siamo partite bene, siamo riuscite ad avere qualche punto di vantaggio ma poi ci siamo ancora spente ,finendo il secondo set 25-13 per le avversarie. Il terzo set, come gli altri due spente e senza iniziativa, finito con un punteggio identico al secondo set 25-13.

La nostra allenatrice,Serena Scaramuccia alla fine della partita ci ha spiegato e fatto capire i nostri sbagli e che non abbiamo giocato come sappiamo fare , senza dare il meglio di noi.

Forza ragazze!! Alla prossima partita a Pandino domenica 07 DICEMBRE alle ore 15.00!! Vi aspettiamo numerosi

Alessia Pino

Piceleo azzurra – Asd Pandino volley 3-0 (25/16-25/13-25/13)

Annunci

Pranzo di Natale

locandina_pranzo

1DM – 3 punti d’oro

Dopo la vittoria tra le mura amiche, la Vogelsang  Pandino era chiamata a confermarsi in trasferta sul campo della Pianenghese. Nonostante qualche difficoltà iniziale i ragazzi di mister Lupi centrano l’obiettivo e con 3 punti d’oro si portano in testa alla classifica, in attesa delle altre gare del week end.

Il primo parziale di gioco inizia all’insegna dell’equilibrio fino al 10 pari quando un black out degli ospiti permette alla Pianenghese di allungare sul 17-10. Il set sembra finito, ma la reazione di orgoglio dei biancoblu non tarda ad arrivare e l’equilibrio viene ristabilito a quota 17. Quando l’inerzia del gioco sembra cambiata, la luce si spegne di nuovo e i pandinesi subiscono un parziale di 4-0 che risulterà fatale ai fini di un set in cui gli errori gratuiti in battuta e in attacco della Vogelsang hanno fatto la differenza, in negativo.

Anche il secondo set si gioca sul filo dell’equilibrio fino al 15-15 con le due squadre che non si risparmiano in difesa e lottano su tutti i palloni. Mister Lupi prova a mischiare le carte, pescando dalla panchina, e la mossa gli da ragione. I pandinesi prima allungano con un break di 3-0 e poi gestiscono con tranquillità fino al 25-19 finale.

Sulle ali dell’entusiamo i biancoblu provano subito l’allungo sul 4-0 anche nel terzo parziale, ma i padroni di casa non mollano e si riportano rapidamente sul 4 pari. Il time-out riscuote la Vogelsang dal torpore e con un cambio di marcia devastante i pandinesi annichiliscono i padroni di casa con un eloquente 25-10.

Con le spalle al muro la Pianenghese prova a reagire, ma gli ospiti sono determinati a chiudere la partita e così rimangano attaccati nel punteggio fino al 16 pari quando lo strappo dei padroni di casa sembra essere quello decisivo. Sul 21-17 l’ennesimo tie-break stagionale sembra inevitabile, ma a questo punto la Vogelsang cambia marcia nuovamente, aumentando la pressione in battuta, compattandosi a muro, difendendo su tutti i palloni e mettendo a terra tutte le palle di contrattaco. Il set viene completamente stravolto e il parziale di 8-1 mette fine alla contesa.

3 punti d’oro messi in cassaforte in attesa delle prossime due partite con Sant’Alberto e Zelo in cui la Vogelsang sarà chiamata a confermarsi prima della sosta natalizia.

Pianenghese  – Vogelsang Pandino  1 – 3 ( 25-21, 19-25, 10-25, 22-25)

U16F – Doppietta!!!

20-25, 25-19, 27-25, 25-12

Partita fotocopia di quella di una settimana fa ad Agnadello. Dopo aver perso il primo set 25 a 20, eravamo ancora addormentate, abbiamo dominato il secondo distanziando subito le avversarie, chiudendo sul 25 a 11. Come ad Agnadello, il terzo set è molto combattuto ed emozionante. Sul 24 a 22 per noi, buttiamo al vento due set point, andiamo sotto di uno, ma non molliamo. Con coraggio lottiamo su ogni palla, ribaltiamo la situazione e vinciamo 27 a 25! Il quarto set lo vinciamo in scioltezza 25 a 12. Due vittorie fuori casa, siamo felici. Domenica pomeriggio a Pandino speriamo di continuare su questa strada

Digiland Rivolta – Asd Pandino Volley 1-3 (25-20,11-25,25-27,12-25)

U13F – Io ci credo e voi?

Il 23 novembre ci siamo scontrate conto il Crema Volley.

La  nostra squadra non era molto in forma, ci si perdeva in piccoli errori che si potevano evitare se solo la squadra non fosse così intimorita dalle avversarie che hanno giocato bene e hanno ben usato la nostra insicurezza  a loro favore.

Ragazze, ci sconteremo ancora contro di loro,  non vorremo farci trovare ancora così, vero?

Allora forza non buttiamoci via solo per la delusione di oggi, bisogna andare avanti e impegnarci negli  allenamenti, tiriamo fuori la grinta, la voglia e soprattutto facciamo un buon gioco di squadra.

Noi siamo la squadra, noi siamo la pallavolo!

Io ci credo e voi? 😉

La vostra dirigente

Fimi – Asd Pandino Volley   3-0 (25-10,25-4,25-6)

1DM – Partita a senso unico

Alla terza giornata di campionato arriva finalmente la prima vittoria da 3 punti che permette alla Vogelsang di agganciare Pianengo e Castelleone al secondo posto in classifica.

Partita a senso unico quella andata in scena al PalaBovis, dove mister Lupi mischia le carte e da spazio a tutta lo rosa a sua disposizione.

Fin dall’inizio la differenza di valori in campo è evidente e i padroni di casa scappano subito sul 9-1 per poi amministrare senza problemi fino al 25-10 finale.

Nel secondo set i cremaschi abbassano il ritmo e permettono agli ospiti di restare in partita fino al 10 pari, quando i biancoblu finalmente cambiano marcia e si portano sul 2-0.

Il terzo parziale scivola via sulla falsariga del secondo e così la formazione pandinese può festeggiare la prima vittoria piena della stagione.

Martedì 25 la Vogelsang sarà ospite della Pianenghese per uno scontro che vale il secondo posto.

Vogelsang Pandino – Pol. Juventina  3 – 0 ( 25-10,25-16,25-16)

U16F – Doppietta!!!

20-25, 25-19, 27-25, 25-12

Partita fotocopia di quella di una settimana fa ad Agnadello. Dopo aver perso il primo set 25 a 20, eravamo ancora addormentate, abbiamo dominato il secondo distanziando subito le avversarie, chiudendo sul 25 a 11. Come ad Agnadello, il terzo set è molto combattuto ed emozionante. Sul 24 a 22 per noi, buttiamo al vento due set point, andiamo sotto di uno, ma non molliamo. Con coraggio lottiamo su ogni palla, ribaltiamo la situazione e vinciamo 27 a 25! Il quarto set lo vinciamo in scioltezza 25 a 12. Due vittorie fuori casa, siamo felici. Domenica pomeriggio a Pandino speriamo di continuare su questa strada

Digiland Rivolta – Asd Pandino Volley 1-3 (25-20,11-25,25-27,12-25)

U14F – Un’altra vittoria!

Ecco un’altra vittoria, nonostante mancavano delle compagne dati ad infortuni e impegni vari. Mancava anche la nostra allenatrice Serena Scaramuccia sostituita degnamente da Stefano Lupi e Martina Labò che ci hanno spinto a dare il massimo.
Eravamo solo in 8 ma eravamo unite, sicure di noi stesse e molto cariche , ognuna di noi ha dato il meglio.
Il primo set, un po’ impacciate ma con un risultato positivo di 25-8 per noi; il secondo set ci siamo un po’ rilassate ma sempre attente e compatte lasciando le avversarie con un punteggio di 25-17; invece il terzo set è andato decisamente meglio, con il lavoro di squadra, la voglia di vincere  abbiamo ottenuto un risultato di 25-7.
Il mio pensiero e quello delle mie compagne di squadra è di aver fatto una buona partita e siamo soddisfatte.
Grazie ragazze!!!!! Continuiamo  così!!!!!
Alla prossima…..
Alessia Pino

Golden volley Crema- Asd Pandino Volley   0-3 (8-25/17-25/7-25)

U14F – Pronto riscatto

Guardando i risultati della gara, direi che non è stata una brillante partita perché le avversarie del Vaiano non erano molto forti, infatti tanti nostri  punti erano dovuti ai loro errori.
Probabilmente, per il fatto che la partita si sia svolta al mattino, eravamo molto assonate  e quindi poco accese., esultavamo quasi a bassa voce ad ogni punto conquistato!
Non abbiamo vinto i set con molto vantaggio dalle avversarie,
il primo set e’ terminato 25 a 21 per noi, il secondo 25 a 18 e il terzo 25 a 19.
Nonostante ciò, ci siamo riprese dall’orribile sconfitta del 9/11 contro Izano e in parte abbiamo ripreso a giocare come una  vera squadra nonostante i malumori vissuti durante la precedente settimana.

Martina

Arcioop Vaiano – Asd Pandino Volley 0 – 3 (21/25,18/25,19/25)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: